Bullfrog presenta una novità da leccarsi i baffi
Che siano a matita, a ferro di cavallo, chevron, a manubrio, monarchici o rivoluzionari, ogni uomo si tocca i baffi almeno 760 volte al giorno: è un gesto involontario che il più delle volte tradisce il desiderio di sedurre, una silente comunicazione che ha a che fare con l’attrazione. Certo, affinché il messaggio arrivi al destinatario, i baffi devono essere curati, belli nella forma e nello spessore, puliti e profumati.
Oggi Bullfrog ha pensato anche a questo. Da una lunga esperienza di barberia è nata, infatti, la nuovissima Cera Baffi: un tocco magico, questa volta consapevole, per disciplinare qualsiasi baffo e renderlo perfetto.
53758ab5-69f0-410d-846e-a8a44f1c41f5
Come per ogni prodotto Bullfrog è la qualità degli ingredienti a garantire il risultato: olio di avocado dalle proprietà emollienti e idratanti, cera d’api e carnauba per modellare e lucidare, una fragranza che mixa una classica nota aromatica tabacco a una golosa punta di vaniglia, il tutto in un packaging compatto da portare sempre con sé.
I baffi, richiedono persino più dedizione della barba: è necessario accorciarli uno o due volte la settimana a seconda della velocità di crescita per evitare che coprano il labbro superiore, è importante che il loro stile sia mantenuto ordinato e preciso, perché rappresentano un tratto forte di personalità.

Quest’anno, secondo le tendenze studiate da Bullfrog, gli stili variano dallo Chevron Moustache, il taglio di baffi alla Tom Selleck, uno degli stili più semplici da curare, al Pencil Moustache, baffo sofisticato ed elegante, reso celebre dalle stelle del cinema come Clark Gable e Errol Flynn, più complesso da gestire.

dc08be79-8bc8-42b0-a81b-b6b0ff973f84
Un altro dei trend forti del 2017 nello street style è l’Handlebar Moustache con estremità ricurve che salgono a spirale verso gli zigomi, un baffo da curare con delle forbici barba per mantenerne il volume. O, ancora, l’Horseshoe Moustache alla Hulk Hogan, un baffo esagerato a ferro di cavallo amato dai bikers che richiede una dedizione almeno settimanale.

1bf1aed9-d169-40c8-8198-a760b6acf097
I modelli di riferimento non sono mai mai mancati negli anni: da Jhonny Depp a Colin Farrell, da Brad Pitt a Jude Law, da John Travolta a Tom Selleck, ognuno con quel quid in più al quale non si può resistere, autentico fascino da leccarsi i baffi, parola di Bullfrog.


PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

A proposito dell'autore

Scrivi