13876470_10208796695107695_5515986214118947796_n

 

 

 

 

A cura di Mariateresa Cermola, visagista
astermakeup@gmail.com

 

Con l’arrivo della stagione autunnale la pelle ha bisogno di una skincare capace di soddisfare queste tre esigenze:

1) Nutrire e idratare la pelle esposta al sole durante l’estate

2) Conservare il più possibile il colorito raggiunto con l’abbronzatura

3) Protezione dagli sbalzi di temperatura tipici della stagione

Sembra complicato, ma vi assicuro che con semplici mosse e i prodotti giusti la pelle resterà morbida e luminosa per tutto l’inverno.

Il primo step prevede detersione e esfoliazione
La detersione permette la rimozione delle impurità superficiali della pelle mentre l’esfoliazione serve a rimuovere le cellule morte favorendo il naturale rinnovamento epidermico. Come detergente consiglio prodotti a base di mallo di noce, carotene e aloe vera che agiscono come un doposole naturale. Nella scelta dello scrub per esfoliare sceglietene uno a base di olii vegetali come l’olio di germe di grano e di avocado ricchi di vitamine. Se si ama il fai da te si può preparare uno scrub perfetto usando solo olio miele e zucchero di canna.

Dopo questa operazione e aver rimosso con acqua calda l’esfoliante si procede con una maschera idratante e nutritiva, la scelta andrà fatta anche in base al nostro tipo di pelle. Un ottimo ingrediente è il burro di karitè, lenitivo e emolliente contrasta la secchezza cutanea donando luminosità e morbidezza alla pelle.

Come ultimo passo per un’adeguata protezione della pelle dal freddo e agenti atmosferici come vento e umidità una preziosa alleata è la crema. Di giorno è preferibile usare una crema più ricca a base di burri e oli, mentre la sera si può optare per un olio vegetale a scelta da massaggiare su tutto il viso. Quelli più adatti e leggeri sono l’olio di jojoba e di mandorle dolci, dal rapido assorbimento e con proprietà elasticizzanti e rivitalizzanti.

Infine, una dritta utile per completare la skincare routine: evitare di indossare profumi a base alcolica che disidratano e favoriscono la desquamazione, preferendo acque e tonici profumati.

 

Per consigli scrivete a:

Mariateresa Cermola – astermakeup@gmail.com


PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

A proposito dell'autore

Scrivi