Il ruolo della truccatrice sul set di un servizio fotografico è sicuramente fondamentale.
Non è sempre facile esaltare i lineamenti della modella facendo in modo di non modificarne troppo i tratti e facendola comunque sentire a suo agio.
Quando modella e truccatrice sono la stessa persona diventa tutto più semplice.
L’incarnato, gli occhi e la bocca sono ben conosciuti..basta concordare con la fotografa il mood ed in un attimo il make up è fatto e mette d’accordo tutti.

Il primo look è soft, un trucco nude. Si comincia con la base cercando di minimizzare le imperfezioni.

IMG_5846

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Un tocco di cipria per fissare e un velo di blush rosato per esaltare il naturale arrossamento delle guance. Si deve avere l’impressione di una pelle nuda, sana e luminosa.

Per gli occhi un filo di ombretto chiaro, sui toni del pesca per rinfrescare lo sguardo, poi, una bella passata di mascara nero per intensificarlo.
Le labbra dovranno essere voluttuose, dare l’impressione di essere morbide e naturalmente pigmentate..
A cornice di questo semplice look, le sopracciglia, che dovranno essere spesse e ad ala di gabbiano, la forma ideale per armonizzare il viso.

IMG_5907

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il secondo look è estivo, fresco.
Un paio di orecchini colorati ed un vestito verde danno l’ispirazione per creare un effetto elegante ma giovane.

cop
Basta una linea di eye liner leggermente sfumata ed un ombretto verde scuro che riprende i toni del vestito ed il make up si trasforma.
Gli occhi vengono messi in risalto senza eccedere e si bilanciano perfettamente con le labbra lucidate da un gloss caramello.

IMG_5962

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Foto: Cinzia Mele

Modella e MUA: Francesca Stefani
Agenzia: @beautyfullmodels Milano


PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

A proposito dell'autore

Scrivi