A cura di Denise Miele

La ruffian manicure è un tipo molto speciale di french manicure, con la particolarità che il famosissimo french viene effettuato alla base dell’unghia e non più in punta.
Può essere effettuato a mano libera, per chi è più abile ed ha mano ferma,oppure tramite l’ausilio delle lunette per il french normale.
La cosa fondamentale è, a mio avviso, l’abbinamento dei colori. Dal momento che dovremmo sovrapporre due colori, o anche più, è importante optare per un colore piuttosto chiaro o brillante da mettere come base, e uno piu scuro da mettere sopra che sia in grado di coprire quello chiaro. Oppure scegliere una gradazione di differente tono magari dello stesso colore, o di colori simili,qualora volessimo usare più di due colori! Ma vediamo come realizzarla:

Step 1:partiamo come al solito da una buona base: dopo la consueta pulizia delle unghie,rimozione delle cuticole ecc..,applichiamo un base coat per proteggere l’unghia.

DSCN0004

Step 2: applichiamo il primo smalto a monocolore sull’intera unghia;sarà sufficiente una sola applicazione,così da non creare troppo spessore: io ho scelto un’argento brillante per dare maggiore risalto al secondo smalto che applicheremo dopo che il primo sarà perfettamente asciutto.

DSCN0007

Step 3:applichiamo il secondo smalto: io ne ho scelto uno con un finish matt, blu scuro, per dare maggiore effetto. Possiamo stenderlo a mano libera lasciandoci a mezzo cm c.a. dalle cuticole,in modo da far vedere la lunetta dello smalto che abbiamo messo prima; lo applichiamo seguendo semplicemente le modalità di stesura con cui siete più comode stendere lo smalto solitamente: io mi trovo bene facendo prima la zona centrale e poi i laterali:l’importante è rimanere sempre distante dalle cuticole e in questo caso lasciare un margine più grande per far intravedere il primo smalto applicato. Una volta ben asciutto applicate un secondo strato per magnificare il colore.

Oppure possiamo utilizzare la lunetta per il french applicandola alla base dell’unghia: la utilizziamo come sagoma per stendere lo smalto. Appena steso, rimuoviamo subito la lunetta prima che lo smalto asciughi. Otterremo così una linea più definita.

DSCN0023

DSCN0024

Step 4: Se il bordo è venuto un po’ impreciso, niente paura!!! Possiamo riprendere lo smalto chiaro di base e ripassare con un pennellino sottile il contorno per dare più definizione.

DSCN0027

DSCN0031

Step5: Infine mettete il top coat per sigillare il tutto. In questo caso,avendo usato uno smalto opaco, chiaramente con un top coat lucido andrei a “rovinare”l’effetto opaco. Perciò vi ho voluto mostrare sia l’effetto con un top coat lucido, sia l’effetto del finish matt dello smalto usato.

DSCN0034

DSCN0060

DSCN0072

Spero che questo tutorial vi sia piaciuto,e vi possa aiutare nella realizzazione di questa bella e particolare manicure, se vi piace!!!

Alla prossiama ragazze!!! Un bacio!!


PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

A proposito dell'autore

Scrivi