Un grande alleato della linea è, come tutti sanno, il movimento. Ogni occasione è buona per fare ginnastica senza sacrificio e senza togliere tempo agli impegni quotidiani. Se volgiamo cominciare a togliere qualche chilo di troppo, cominciamo a modificare alcune abitudini quotidiane che elenchiamo di seguito. È ovviamente utile associare alcuni esercizi che possiamo eseguire quando abbiamo un po’ di tempo a disposizione. Ricordiamo comunque che solo la costanza nell’esercizio fisico può dare risultati apprezzabili, eseguite quindi almeno due volte a settimana a casa vostra, gli esercizi proposti.

Abitudini da cambiare.
• A casa, in ufficio, ecc., non usate l’ascensore, fate le scale, tonificherete i muscoli delle gambe.
• Quando siete al telefono, non sprofondate in poltrona, restate in piedi con la schiena dritta e il braccio che tiene la cornetta sollevato all’altezza delle spalle, gomito in fuori. Cambiate mano ogni 2-3 minuti. Rinforzerete le spalle oltre a prevenire il rilassamento della cute sotto l’ascella.
• Non cercate per forza il parcheggio sotto casa, se non c’è parcheggiate più in là e ritornate a passo spedito fino a casa.
• Quando andate al lavoro o fare spesa, se prendete i mezzi pubblici scendete almeno una fermata prima e proseguite a piedi.
• Se passate la giornata alla scrivania, fate ogni tanto esercizi per rinforzare gli addominali. Unite le gambe e sollevatele a squadra sotto la scrivania. Mantenete la posizione per qualche minuto, rilassatevi e ripetete qualche volta.
• Quando rifate il letto, fate qualche flessione. Poggiate il palmo delle mani sui bordi, stendete le gambe indietro e flettete i gomiti fino a toccare con il naso il materasso.

A cura del Raffaele Soccio – Nutrizionista
E-mail: raffaelesoccio@libero.it


PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

A proposito dell'autore

1 risposta

Scrivi