Si chiama Simona Peres ed è un’illustratrice di Frosinone, da qualche anno a Tenerife.

   

Ci scrive per presentare ai lettori del nostro portale un progetto che porta avanti da qualche anno insieme ad una bravissima scrittrice, Elena Oliva Morales. Ma lasciamo che sia lei a parlarne.

Cuentos para Crecer (Racconti per crescere) è un progetto editoriale nato nel 2014 dall’incontro con Elena, che oltre ad essere una talentuosa scrittrice è anche una dolcissima maestra ed una meravigliosa terapeuta olistica.

Ci siamo conosciute in un pomeriggio d’estate a Tenerife, quando il fato ha deciso di farci condividere un pezzetto di affollatissimo muretto sull’incantevole lungomare di El Medano.

Sapete quando si ha un’intuizione?
Istintivamente sentivo che quell’incontro non era casuale, come molti altri nella mia vita.

Elena è una grandissima viaggiatrice, non riesce a star ferma: ha visitato mezzo mondo o forse più. La sua sete di avventure, il suo bisogno di confrontarsi con altre culture e di assorbirne i meravigliosi insegnamenti, ispirano tutti i suoi racconti: piccole perle di rilucente amore per il mondo e per la natura. Gli insegnamenti che lasciano le sue allegre e genuine storie mi hanno da subito e profondamente colpita.

Quando, colpita a sua volta dal mio modo di raccontare per immagini, mi ha proposto di illustrare le sue storie e di creare una collana che potesse divenire uno strumento di crescita interiore per i più piccoli (ma anche per i grandi), non ho esitato ad accettare.

Arrivare fin qui è stato divertente e non meno complesso, di strada ne abbiamo molta ancora da percorrere ma ciò che abbiamo conquistato finora per noi è già moltissimo.

Inutile dire che le mancate risposte delle case editrici non ci hanno fermate. Penso che quando credi in un qualcosa fino in fondo e lo riesci a vedere con la mente già realizzato con successo, non puoi lasciarti scoraggiare, vai avanti.

Così, tenaci e un po’ testarde, abbiamo messo su un Crowdfunding su una piattaforma spagnola ed abbiamo raccolto, grazie ai molti mecenati che hanno creduto in noi, i fondi necessari per la una piccola tiratura del primo dei tre libri attualmente pubblicati: “Bozel, il pupazzo di neve che abbandonò la sua zona di comfort”.

Il tutto si è svolto con me a Tenerife ed Elena in viaggio tra Spagna, Francia e Brasile. Ve l’ho detto, non riesce a star ferma! Tenere quel libro tra le mani, dopo mesi di euforia, calcoli, paura di non farcela quando mancavano pochissimi giorni alla conclusione della raccolta fondi, è stata un’emozione indescrivibile. Confesso di aver pianto di gioia.

In cosa consiste esattamente Racconti per Crescere? Vi domanderete.

È un progetto che vuole insegnare un nuovo modo di vedere noi stessi e la realtà che ci circonda, che faccia leva sul coraggio, sulla curiosità di conoscere e sulla capacità di uscire dalla nostra zona di comfort per avventurarci nel mondo (Bozel); sull’autostima e sulla fiducia nelle nostre capacità (Esmeralda); sulla forza interiore e sul saper riconoscere che la vera grandezza è in noi stessi e che i traguardi sono a portata di mano quando, perseverando, impariamo a guardare oltre le apparenze (Parvati).

 

Racconti per crescere è uno strumento educativo che non si ferma al libro ma vuole estendersi all’esperienza del racconto e alla condivisione dell’esperienza stessa: non vogliamo limitarci a pubblicare, vogliamo portare i nostri libri nelle biblioteche, nelle scuole, nelle piazze e raccontarli, illustrarli con i bambini, giocare con loro.

Ecco perché una volta stampato il primo libro abbiamo dato il via al Tour di Racconti per Crescere: abbiamo presentato e raccontato la storia di Bozel (e poi anche di Esmeralda) a Castelldefels, Barcellona, Tenerife, Frosinone, Firenze, Siena, etc. Tanti sono stati i centri che ci hanno apero le loro porte: biblioteche, librerie, ludoteche, scuole, gallerie, piazze. Abbiamo creato marionette dei protagonisti, ed abbiamo coinvolto molti, molti bambini e adulti, raccontando loro non solo una favola, ma anche come nasce un libro, come si illustra un racconto; abbiamo giocato insieme a loro a colorare, a creare favole in gruppo, a condividere emozioni e spazi creativi.

          

Oggi, grazie alle vendite di Esmeralda, sono arrivate, calde calde di tipografia, le copie di “La mosca Parvati e l’azzurro del cielo” e non vediamo l’ora di farvela conoscere: Parvati è una piccola mosca indiana che vuole scoprire il senso della sua esistenza, cosa complessa quando sei grande come… una mosca! Eppure Parvati non si arrende, mai. Ci riuscirà? Sta a voi scoprirlo!

 

Se siete curiosi di conoscere l’evoluzione del nostro progetto o volete una copia tutta per voi dei nostri libri, per condividerne il messaggio con chi amate, potete visitare il nostro blog www.cuentosparacrecer-es.blogspot.com.es e seguirci sulla nostra pagina facebook Cuentacuentos. Cuentos para crecer o inviarci una e-mail: cuentosparacrecer.es@gmail.com
Nel frattempo io ed Elena, con entusiasmo ed ottimismo, vi auguriamo buona crescita interiore e tanta, tanta felicità.


PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

A proposito dell'autore

Scrivi