L’INFLUENZA DEL SUONO SULLA PSICHE:

“OPEN MIND”

IL RILASSAMENTO

La dimensione del suono è alla base della generazione del cosmo.
Qualsiasi forma, a prescindere dal suo aspetto più o meno concreto, ha come fondamento una vibrazione sonora.
La scienza afferma:

La vibrazione di un suono
è la sorgente del mondo
percepibile.

I suoni che coinvolgono di più sono quelli provenienti dall’origine del cosmo, infatti, si tratta di suoni nel senso fisico, appunto, vibrazioni.
La musica dell’universo:
l’universo è nato a tempo di sinfonia?
Non parliamo di vere e proprie note musicali.
Stiamo parlando di tutti i corpi celesti che vibrano come strumenti musicali producendo suoni come:

mormorio
rombo
fruscio
clic
rumore puro

Sordità ed isteria.
I decibel in eccesso nella vita di oggi danneggiano il sistema nervoso.
Esposizioni prolungate e ripetute ai rumori con decibel superiori alla norma causano notevoli destabilizzazioni.
La violenza sonora agisce sui sistemi:

neurologico
psichico
endocrino
cardiovascolare
psicosomatico

Il suono, quindi, influenza molto profondamente la psiche.
Ricordate: «L’udito porta il mondo all’interno di se».
Il Nada Yoga, lo yoga del suono, elaborò tecniche per penetrare attraverso “l’udito interiore”, o “terzo occhio” ricercando cioè la meditazione attraverso la visione interiore.
Suoni come:
flauto
sonagli
conchiglia rituale → shanka
(soffiata come una tromba)

Ed il suono fondamentale:

“om”

Nella tradizione musicale indiana, specialmente in campo ayurvedico, vengono usati strumenti musicali quali:
tamburi
oboe
sitar
tampura

questi strumenti emettono suoni vibratori molto particolari.
Il suono → nada forma la lettera.
Le lettere formano la parola.
La parola o le parole producono la frase o le frasi.
Quindi:

La vita quotidiana si
svolge per mezzo del
linguaggio. Quindi questo
mondo umano è basato
sul suono.

Il suono è al più alto livello.
Esso, come pure la voce umana, può operare tanto in profondità da poter agire addirittura sul dna, come dimostrano recenti studi scientifici.
Onore e merito al Dr. Nicolas Caposiena che ha promulgato la musica in 432 hz, che in parole povere, sarebbe anzi è, la frequenza dei suoni della natura, come ruscelli, il mare, il vento e tutto ciò che la natura emette come suoni o vibrazioni.

Per il dna si possono
usare parole e preghiere
i Mantra.
Il dna può essere
influenzato e programmato
dalle parole e dalle
frequenze.

Open mind:
Aprite la mente!

Attraverso i mantra, i suoni, musiche rilassanti, createvi la vostra personale doccia psicologica.
Mettete le cuffie, ascoltate musica in 432 hz, e purificate la mente dallo stress dei decibel in eccesso.

Esistono molti modi per rilassarsi.

Camminare lungo la battigia del mare o ascoltare un sottofondo musicale con il mare e visualizzarsi camminare lungo la battigia del mare, con i suoni dell’acqua che si infrange nella doccia, i gabbiani, il vento!

Potete recitare un mantra o ascoltarlo. Potete pregare ad alta voce o ascoltarlo attraverso un cd a tema.

Oltre alla doccia igienica che facciamo ogni giorno, impariamo a lavare via le scorie, le tossiche immagini negative presenti nella nostra mente, attraverso una doccia psichica,f atta di suoni, di musiche, di vibrazioni.

Che la musica vi accompagni sempre.
Dr. Fabio Angeloni
Ph. D Psicology Indovedic
Ayuredic Specialty


PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

A proposito dell'autore

Scrivi