Continua il nostro viaggio nella misteriosa Bolivia, sempre in compagnia di Demelza Willkes. Questa volta ci spingiamo sino allo stupefacente Lago Titicaca

Situato al confine fra la Bolivia e il Perù, in una delle zone più montuose del mondo, questo lago eccezionale è al centro di una zona altamente interessante, sia per ragioni archeologiche sia per ragioni antropologiche.
Lake-Titicaca-Map-2
Prima di tutto il Titicaca è il lago navigabile più alto del mondo con 3.812 mslm, ha una estensione di 8.330 km² ed ha più di 300 metri di profondità.
In realtà si tratta di due laghi che sono congiunti attraverso lo Stretto di Tiquina; il Lago Mayor (o “Chuchito”) e il Lago Menor (“o “Huinamarca”). Il lago Titicaca o Titikaka in aymara, prende il suo nome da Titi, ovvero puma e kaka, che significa pietra. Questa teoria deriva dal fatto che visto dall’alto il lago avrebbe la forma di un puma che caccia una viscaccia.
lake-titicaca_301103
Si può raggiungere da La Paz (circa 3 ore, 3 ore e mezza) con uno dei minibus che partono dalla zona del cimitero e fanno capolinea a Copacabana o anche da Cuzco in Perù fino a Puno, il maggior centro sulle rive del lago. Le Isole più grandi e importanti sono la Isla del Sol e la Isla de la Luna, ma soltanto la Isla del Sol è abitata. Si possono raggiungere queste isole facilmente col traghetto da Copacabana, una simpatica cittadina affacciata sul lago. Le rive settentrionali del Lago appartengono al Peru.
Isla_Chelleca_Estrecho_de_Yampupata_y_Lago_Titicaca_La_Paz_Bolivia
La cittadina di Puno e` una delle maggiori attrazioni turistiche del Peru. Di fronte a Puno vi sono le isole piu` celebri del Lago: Taquile e Amantani.
Le genti di queste isole sono giustamente celebri per vivere in forma di cooperativa, e i turisti sono benvenuti e vengono spesso ospitati nelle scuole. Nel lago si trovano a volte delle “uros”, le celebri isole galleggianti sulle quali gli indios costruiscono capanne di frasche.
puno-lake-titicaca-14
Questi indios vivono ancora in condizioni ancora primitive, anche se il turismo ha trasformato i loro “uros” in centri commerciali dell’artigianato locale. sIl Titicaca è stato da sempre considerato un luogo sacro dagli indios, seconda la leggenda è il luogo dove giunsero i primi figli del Sole. Intorno al lago sono sorte innumerevoli leggende e miti. Il lago è un posto naturale mitico che vi sta aspettando!


www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

A proposito dell'autore

Scrivi