Ecco una guida per orientarsi tra gli ingredienti cinesi usati più frequentemente:

Germogli di bambù

Nel nostro paese sono reperibili solo in scatola. Una volta aperta la scatola, i germogli possono essere conservati per una settimana al massimo, immersi in acqua dentro una brocca (o un vaso) coperta nel frigorifero. Zucchine o asparagi possono essere sostituiti al germogli come effetto ornamentale, ma non come sapore.

Caglio vegetale cinese (Tofu)

Si mantengono alcuni giorni posti in un contenitore e coperti di acqua nella parte più fredda del frigorifero. Non esiste alcun ingrediente sostitu­tivo.

Germogli di fagiolo di soya

Quelli freschi possono essere tenuti in frigorifero per 2/3 giorni. Quelli in scatola sono sprovvisti della struttura croccante, che costituisce la principale caratteristica di questo prodotto così popolare.

Funghi secchi cinesi

Largamente usati in molti piatti in qualità di elemento complementare per il loro sa ore aromatico. Immergeteli in una ciotola di acqua calda per 20/30 minuti, spremeteli per togliere l’acqua ed eliminate i gambi duri prima dell’uso. I funghi secchi nostrani, benché un po’ diversi per sapore e fragranza, possono essere sostituiti a quelli cinesi, mentre i funghi freschi di prato possono essere usati per guarnire il piatto.

Verdura conservata del Sichuan

E’ la radice di una varietà molto particolare di senape conservata sotto sale e peperoncino di Cayenna. Venduta in barattolo, una volta aperta, può essere conservata in un vaso a chiusura ermetica nel frigorifero per alcuni mesi. Non vi sono ingredienti sostitutivi.

Castagne d’acqua

Reperibili sia fresche sia in scatola. Quelle in scatola sono pelate e si mantengono per alcune settimane in frigorifero in un vaso coperto. Non vi sono ingredienti sostitutivi.

Pannocchie legnose (orecchie di giuda)

Conosciute anche come funghi neri. Dovrebbero essere immerse in una ciotola d’acqua fredda per 20 minuti e poi risciacquate in acqua fresca prima dell’uso. Hanno una struttura croccante e un aroma leggero ma penetrante. Non vi sono sostitutivi.


www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

A proposito dell'autore

Scrivi