A Roma il prossimo 15 Novembre Giovanni Porta, psicoterapeuta e attore, terrà un laboratorio di arte terapia gratuito. L’incontro che prenderà il via alle 21 presso il Sinergy Art Studio di via di Porta Labicana 27, tenterà di analizzare in che modo oggi, in tempi in cui per ogni 1.000 matrimoni si registrano 311 separazioni e 182 divorzi, viene affrontato l’impegno di una relazione. “Di solito ognuno di noi afferma con forza di voler amore – spiega lo psicoterapeuta Giovanni Porta – Molti, in un modo o nell’altro, si portano dietro una fame d’amore che ha radici profonde. Assieme risponderemo a delle domande fondamentali. Cosa voglio dire realmente quando pronuncio le parole Voglio amare? Che cosa sto cercando davvero? Di che tipo di amore sento il bisogno? Sono in grado di riconoscerlo se lo incontro? Cosa sono disposto/a a dare, in cambio?”. La metodologia utilizzata sarà quella delle artiterapie: alcuni mezzi di espressione artistica (es. il teatro, il disegno, il movimento) verranno utilizzati con finalità espressive, in maniera da facilitare il contatto con se stessi e con le proprie emozioni. Il laboratorio sarà completamente gratuito, in quanto parte di un’iniziativa che punta ad avvicinare quante più persone possibile al mondo delle arti e della psicoterapia. Si svolgerà venerdì 15 novembre dalle 21 alle 23 presso il Sinergy Art Studio, via di Porta Labicana 27, a Roma.

INCONTRO GRATUITO

Per partecipare, è necessario inviare una mail a giovanniporta74@gmail.com e attendere la conferma della registrazione. Per ulteriori informazioni, consultare il sito www.giovanniporta.it


www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

A proposito dell'autore

Scrivi