Azioni Terapeutiche

Vasodilatatore
Cardiotonico
Antiossidante
Rilassante

Indicazioni

Cardiopatite
Pressione Arteriosa
Perdita della Memoria

Altre Informazioni

Detta anche come “l’erba del cuore” il biancospino è usato per trattare casi di insufficienza cardiaca congestizia e le aritmie meno gravi, oltre che l’angina e casi di cardiopatite coronariche. E’ un erba molto efficace, tuttavia in alcuni casi i suoi benifici si manifestano solo dopo alcuni mesi. Stimola anche la circolazione sanguigna cerebrale accrescendo in questo modo l’ossigenazione del cervello.


PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

A proposito dell'autore

Scrivi