E’ in pieno svolgimento il Romania Film Festival.
Promossa dall’Associazione ProCultura – RoArte, la rassegna itinerante, dedicata alla nuova ondata cinematografica dell’Est Europa e al dialogo tra la Romania e l’Italia, crea una finestra aperta tra le due realtà per conoscerne le somiglianze e per apprezzarne le diversità. Partendo proprio dall’idea di diffondere in Italia le molteplici sfaccettature di un paese in costante crescita, si è scelto come tema per l’attuale edizione il seguente titolo: La ROMANIA nel CINEMA – Il CINEMA della ROMANIA.
Ogni settimana, la manifestazione propone a Napoli presso “L’Orientale” e a Roma presso l’Universita Roma Tre proiezioni gratuite delle pellicole più importanti realizzate dai registi romeni negli ultimi anni e numerosi momenti di approfondimento, oltre a incontri con i cineasti dei film in visione.
Di seguito il calendario dei prossimi appuntamenti:

 

MERCOLEDI’ 22 GIUGNO Università degli Studi di Napoli L’Orientale

Palazzo del Mediterraneo Via Marina,  59, Sala T2

Ore 10:00 – Si da il via alla tappa partenopea del Festival con una giornata dedicata  ad un ospite d’eccezione: il regista Andrei Gruzsniczki, che presenterà due dei sui film: Q.E.D. e L’altra Irina. Accanto a lui, interverranno: Prof. Giovanni Rotiroti, ricercatore di Lingua e Letteratura Romena (Università degli Studi di Napoli), prof.ssa Camelia Sanda Dragomir, ricercatrice (Università degli Studi di Napoli), Izabela Pulpan(presidente Federazione Stranieri in Italia) e Teodora Madasa, , ideatrice del Festival e presidente dell’ Ass. ProCultura – RoArte.

Seguirà la proiezione del film Q.E.D (Quod Erat Demonstrandum) di Andrei Gruzsniczki, sottotitolato in italiano.

Ore 15:00 – L’ALTRA IRINA di Andrei Gruzsniczki, sott. italiano

 

MERCOLEDI’ 29 GIUGNO Università degli Studi di Napoli L’Orientale

Palazzo del Mediterraneo Via Marina, 59, Sala T2

Ore  15:00 – CLOSER TO THE MOON (2013) di Nae Caranfil, Romania, SUA, Italia, Polonia, Franta, 117’,   doppiato in italiano

 

GIOVEDI’ 30 GIUGNO Università degli Studi di Napoli L’Orientale

Palazzo del Mediterraneo Via Marina, 59, Sala T2

 Ore 9:00 IL PADRE FANTASMA (2011) di Lucian Georgescu, Romania, 83’, sott. italiano

 Ore 11:30 RETUR (2013) cortometraggio di Emanuel Pârvu, 15’ sott. italiano

Sito Web: http://romaniafilmfest.blogspot.it

 

MARTEDI’ 05 LUGLIO Università ROMA TRE Via del Valco di San Paolo, 19 Roma

 Aula Ignazio Ambrogio – Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Straniere

Ore 14:30 – IL PADRE FANTASMA (2011) di Lucian Georgescu, Romania, 83’, sott. italiano

 

 

rff_locandina_picc

L’Associazione ProCultura – RoArte è una associazione senza scopo di lucro, costituita nel 2011, con l’obiettivo di promuovere il confronto interculturale e le produzioni culturali del paese di origine (la Romania) e del paese di adozione (l’Italia) attraverso i diversi linguaggi artistici e creativi, per valorizzare il patrimonio audiovisivo (cinematografico, fotografico, iconografico, sonoro e musicale) rumeno in Italia e italiano in Romania. 

Essa promuove le produzioni culturali che contribuiscono allo sviluppo della coscienza e della partecipazione democratica, della solidarietà internazionale, del dialogo fra le culture e fra le religioni, della parità fra i generi, della laicità e della tolleranza, nonché le opere dell’ingegno che favoriscono lo sviluppo sostenibile e la tutela dell’ambiente.

L’Associazione promuove lo sviluppo del territorio con i mezzi della produzione culturale e dell’azione solidale orientata a scavalcare gli steccati politici e sociali a livello locale e internazionale.


PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

A proposito dell'autore

Scrivi